Modifica dell’ordinazione Concludi la modifica

Aggiunto al carrello

ALDI SUISSE elimina dai propri scaffali la frutta e la verdura consegnate in aereo

Il contenuto in breve:

  • Da adesso ALDI SUISSE rinuncia completamente all’importazione di frutta e verdura per via aerea.
  • L’intero assortimento di frutta e verdura sarà da ora in avanti del tutto privo di merce consegnata in aereo.
  • Ruolo pionieristico nella promozione dei coltivatori svizzeri di fragole.

Schwarzenbach, 12.01.2023

Da adesso ALDI SUISSE rinuncia completamente all’importazione di frutta e verdura per via aerea, strutturando così le proprie catene di fornitura in maniera ancora più sostenibile. ALDI SUISSE è inoltre un pioniere sul mercato svizzero per quanto riguarda la promozione dei produttori locali di fragole, e dallo scorso anno pubblicizza le fragole soltanto quando sono di stagione in Svizzera.

 

Niente più frutta e verdura per via aerea da ALDI SUISSE

Già all’inizio dell’anno nuovo ALDI SUISSE coglie nel segno e compie un passo importante. Da subito il dettagliante svizzero rinuncia completamente all’importazione di frutta e verdura per via aerea. La quantità di merce importata in aereo è drasticamente diminuita già negli ultimi anni. Poco a poco, per gli articoli interessati sono state trovate alternative di trasporto più rispettose del clima. Dall’inizio del 2023, ALDI SUISSE ha concluso questa fase e raggiunto il proprio obiettivo: niente più frutta e verdura importata per via aerea.

«La sostenibilità lungo le catene di fornitura è una colonna portante della filosofia ALDI. Per questo, tra i tanti obiettivi che ci siamo prefissati, c’era anche eliminare l’importazione aerea per tutta la nostra frutta e verdura. E ora mi riempie d’orgoglio aver raggiunto questo traguardo», commenta entusiasta Jérôme Meyer, Country Managing Director di ALDI SUISSE. Rinunciando all’importazione per via aerea di frutta e verdura l’azienda, le cui sedi già dal 2017 operano con un bilancio climaticamente neutrale, riduce ulteriormente le proprie emissioni di CO2.

Pubblicità delle fragole soltanto durante la relativa stagione in Svizzera

Non è solo eliminando la merce per via aerea che ALDI SUISSE ha scelto di dare un segnale chiaro. L’azienda ricopre un ruolo pionieristico sul mercato anche nella promozione dell’agricoltura svizzera. Dall’anno scorso, infatti, ALDI SUISSE pubblicizza le fragole soltanto quando sono di stagione in Svizzera. Così facendo il dettagliante svizzero non solo rafforza i produttori di fragole locali, ma promuove anche un approccio più stagionale da parte dei consumatori.

Download

Attenzione: Utilizzo di materiale fotografico

Il materiale fotografico, video e testuale messo a disposizione da ALDI SUISSE può essere utilizzato esclusivamente a fini redazionali in Svizzera.

Per l’utilizzo di questo materiale nelle informazioni fotografiche indicare il copyright di ALDI SUISSE (©ALDI SUISSE).

Contatto con i media

ALDI SUISSE AG

Ufficio stampa ALDI SUISSE
Niederstettenstrasse 3
9536 Schwarzenbach
Tel: +41 71 980 20 10 | media(at)aldi-suisse.ch | ALDI SUISSE AG - Stampa