Nulla contro il gelato, ma è la nice cream la nuova highlight dell’estate: buonissima e semplicemente fatta in casa! L’ingrediente di base sono le banane congelate e il bello è che la nice cream non ha bisogno di zuccheri artificiali o dolcificanti perché la frutta possiede già il giusto grado di dolcezza.

Ingredienti / Varianti

Base:

  • 1 banana per porzione

Possibilità di abbinamento:

  • 50 g di lamponi congelati
  • 50 g di mirtilli congelati
  • 1 cc di cacao in polvere
  • ¼ di mango maturo e 1 cc di crema di arachidi
  • ¼ di avocado e un po’ di limetta

Si possono combinare ingredienti all’infinito: potete utilizzare ciò che più vi piace – dal burro di arachidi al limone, alle fragole, alla menta piperita, alla pesca, fino al frutto della passione e l’elenco è ancora lungo! D’altronde è buono ciò che piace!:)

Per chi ama i sapori particolarmente dolci consiglio di aggiungere un po’ di sciroppo d’agave, miele o sciroppo d’acero.

Proposte per guarnire:

  • cannella
  • frutta secca tritata
  • croccante
  • scaglie di cioccolato
  • gocce/granella di cioccolato
  • fiocchi di cocco
  • frutta fresca
  • semi

Ricetta per 1 porzione

  1. Tagliare a fette una banana. Riporla in una sacchetto da freezer o avvolgerla nella pellicola alimentare per poi metterla in congelatore per 3 o 4 ore. Più la banana è matura, più la nice cream risulterà dolce, cremosa e ricca di gusto.
  2. Frullare le fette di banana (con un robot da cucina o un frullatore).
  3. Aggiungere gli altri ingredienti a scelta e frullare nuovamente fino ad ottenere un composto cremoso. Consiglio: anche altra frutta come lamponi, mirtilli o mango dovrebbe essere preventivamente congelata per evitare che la nice cream si sciolga troppo in fretta. Inoltre, prima di congelarla taglio a piccoli pezzi la frutta più grande. Frullarla risulterà in seguito molto più semplice.
  4. Infine servire subito (o tenersela per sé :) ).

E adesso: le banane finiscono dritte in congelatore!

Frullare frutta (congelata) non è per nulla difficile o complicato, ma il risultato è sorprendente! Una delizia alla frutta che soddisfa il palato e dà energia. Forza allora, prendiamo le banane e mettiamole in congelatore! Provate per credere! E non dimenticate che potete combinarle con i vostri ingredienti preferiti. La mia favorita è senza dubbio la nice cream ai lamponi. Perlomeno finora. Eh sì, perché forse siete proprio voi a potermi suggerire nuove idee. Non vedo l’ora di leggerle! Scrivete in un post i vostri consigli e cosa ne pensate della nice cream: #getinspiredbygiulia