4-6 persone

Ingredienti:

½ limone (non trattato)
50 g di prezzemolo
20 g di parmigiano
1 piccolo spicchio d’aglio
⅛ l d’olio di oliva
15 g di mandorle a scaglie
200 g di filetto di pollo
1 rotolo di pasta sfoglia
1 uovo
2 Cc d’acqua
q.b. di sale e pepe

Preparazione:

grattugiare parte della scorza del limone. Lavare il prezzemolo e tritarlo grossolanamente. Grattu­giare invece finemente il formaggio. Pelare l’aglio e tagliarlo a fettine sottili. Realizzare un pesto con olio di oliva, scorza di limone, prezzemolo, formaggio, sale, mandorle a scaglie e aglio. Tagliare il filetto di pollo in 6 piccoli triangoli (di ca. 3 cm), scaldare l’olio in una padella e rosolare bene i triangoli di filetto di pollo su entrambi i lati. Toglierli dalla padella e insaporire con sale e pepe. Stendere la pasta sfoglia, tagliarla in 6 triangoli (9 x 9 x 7 cm) e in ulteriori 6 triangoli (8 x 8 x 6 cm). Sbattere l’uovo con l’acqua in una ciotolina e spennellarvi i triangoli più piccoli. Disporvi sopra i triangoli di filetto di pollo e aggiungervi un po’ di pesto. Coprire il pollo con i triangoli di pasta rimanenti e premerne bene i lati. Disporre i fagottini così ottenuti a mo’ di albero di Natale e spennellarli con il resto dell’uovo. Cuocere in forno per ca. 10 minuti a 180°C fino a doratura. Servire con il pesto rimanente.