Ingredienti per 1 torta (26 cm Ø):

Pasta frolla:
300 g di farina + un altro po’ per la tortiera
150 g di zucchero cristallino
150 g di burro freddo, a dadini + un altro po’ per la tortiera
1 uovo

Ripieno alle mele:
1,2 kg di mele, sbucciate
1 l di vino bianco secco (ad es. Riesling Silvaner)
250 g di zucchero cristallino
2 bustine di preparato per budino alla vaniglia
1 cc di cannella

Panna montata aromatizzata alla cannella:
250 ml di panna da montare
1 bustina di zucchero vanillinato, mischiato a 2 cc di cannella

Preparazione:

  1. Per preparare la pasta frolla, lavorare velocemente tutti gli ingredienti. Avvolgere l’impasto nella pellicola e lasciar riposare in frigorifero per 30 minuti. Preriscaldare il forno (in modalità ventilato) a 170 °C.
  2. Tagliare le mele a fettine spesse circa 5 mm. Portare a ebollizione 750 ml di vino bianco. Mescolare il vino bianco rimanente con lo zucchero, la cannella e il preparato per il budino fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiungere il composto al vino bollente e continuare a mescolare per 3 minuti finché l’impasto non si è addensato. Incorporare le fette di mela.
  3. Imburrare e infarinare una tortiera (26 cm ø). Spianare l’impasto e foderare la tortiera rivestendone completamente i bordi. Versare nella tortiera il ripieno con le mele. Posizionare la torta su una griglia nel forno e cuocere 60 minuti fino a doratura.
  4. Spegnere il forno, incastrare un mestolo nello sportello per tenerlo aperto e lasciar raffreddare la torta per circa 2 ore. Dopodiché riporla in frigorifero per almeno 4 ore, meglio se per tutta la notte.
  5. Montare delicatamente la panna. Prima che sia montata a neve ferma, aggiungere il mix di zucchero e cannella e continuare a montare. Servire come accompagnamento alla torta.