ca. 20 pezzi

Ingredienti:

2 rotoli di pasta sfoglia (ca. 275 g)
300 g di lamponi oppure fragole
un po’ di zucchero a velo

Crema allo champagne:

200 ml di champagne
25 g di panna
15 g di amido
100 g di zucchero
100 g di cioccolato bianco
110 g di burro ammorbidito

Preparazione della crema:

Mescolare la panna e l’amido in una ciotola. Portare a ebollizione lo champagne e lo zucchero in un pentolino. Versare il liquido sul composto a base di amido e amalgamare con decisione il tutto. Rimettere tutto nella pentola e sbattere con una frusta. Scaldare fino a quando il composto non si addensa, stando attenti a non farlo bollire. Continuare a mescolare per circa 30 secondi e poi mettere il tutto in una ciotola. Aiutarsi con la spatola e integrare un po’ alla volta il cioccolato bianco al composto ancora caldo. Infine aggiungere il burro ammorbidito e lavorare con lo sbattitore fino a ottenere una massa omogenea.

Preparazione della pasta sfoglia:

Stendere la pasta sfoglia e bucherellarla con una forchetta. Dopodiché riporla tra due teglie da forno in modo che non si gonfi durante la cottura (non dimenticare di porre uno strato di carta da forno sopra e sotto la pasta). Cuocere in forno per 30 minuti a 180 °C. Toglierla dal forno e ricavarne la forma desiderata per la millefoglie con uno stampino.

Riempire un sac à poche con beccuccio con la crema allo champagne e distribuire la crema sulla pasta sfoglia. Aggiungere i lamponi oppure, in alternativa, le fragole. Adagiare un altro strato di pasta sfoglia sulla crema e i lamponi. Coprire nuovamente con la crema e i lamponi e utilizzare un altro strato di pasta sfoglia per chiudere la tortina.

Cospargere i millefoglie con lo zucchero a velo e, a piacimento, decorare con dei pistacchi.