4 persone

Ingredienti:
50 g di pinoli
400 g di tagliatelle
1 presa di sale e di pepe
1 mazzetto di prezzemolo
1 limone
50 g di formaggio pecorino
3 – 4 cucchiai di olio d’oliva
125 g di mozzarella

Preparazione:
In una padella tostare i pinoli senza aggiungere grassi mescolando senza interruzione fino a quando non raggiungono la doratura; lessare le tagliatelle in acqua bollente salata secondo le indicazioni di cottura riportate sulla confezione.

Nel frattempo lavare il prezzemolo, asciugare, staccare delle foglie e tritarle finemente. Lavare il limone con acqua calda, asciugare e grattugiare la scorza in pezzi sottili. Tagliare il limone a metà e spremere (ca. 4 cucchiai di succo). Grattugiare finemente il formaggio pecorino.

Tritare 35 g di pinoli nel mortaio e metterli in una ciotola. Scolare la pasta e raccogliere 40-50 ml di acqua di cottura della pasta. Mettere nuovamente la pasta nella pentola. Mescolare i pinoli tritati, il prezzemolo, l’olio di oliva, il formaggio pecorino, la scorza di limone e il succo di limone con l’acqua di cottura della pasta.

Incorporare la salsa alla pasta e insaporire con sale e pepe.