2 persone

Ingredienti 
Per l’orata:
2 orate
½ limone
rosmarino
sale

Per gli champignon:
4 champignon grandi
2 pomodori
30 g di dadini di pancetta
½ cipolla
1 spicchio d’aglio
prezzemolo
20 g di Gruyère, grattugiato
2 cucchiai di olio di oliva
sale, pepe

Preparazione:
Per l’orata:
lavare le orate brevemente sotto l’acqua corrente e tamponarle con carta da cucina. Incidere leggermente con un taglio a croce la pelle delle orate, irrorare con il succo di limone, spennellare con l’olio di oliva, salare, pepare e disporvi sopra il rosmarino. Grigliare su entrambi i lati per ca. 5/10 minuti, a seconda del calore e della grandezza.

Per gli champignon:
eliminare i gambi degli champignon. In una padella calda, rosolare in olio di oliva i cappelli degli champignon su entrambi i lati, toglierli dalla padella e disporli in una pirofila con le aperture verso l’alto. Nella stessa padella, rosolare i dadini di pancetta in olio di oliva. Pelare i pomodori, eliminare il torsolo e tagliarli a dadini. Tagliare i gambi degli champignon e la cipolla a dadini e tritare finemente l’aglio e il prezzemolo. Aggiungere tutto alla pancetta, mescolare brevemente in padella, insaporire con sale, pepe e limone e riempirvi gli champignon. Cospargere con il Gruyère grattugiato e gratinare in forno per ca. 15 minuti a 160 °C.