Ricetta per 4 persone

Tempo complessivo: 2 ore e 20 minuti (incl. tempo di riposo)
Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 35-40 minuti
Difficoltà: media

INGREDIENTI:

  • 1 filetto di maiale da ca. 440 g 
  • 150 g di albicocche secche
  • 150 g di prugne secche
  • 100 g di pancetta contadina alle erbe
  • 1 pasta sfoglia rettangolare da 275 g
  • 1 tuorlo d’uovo
  • un po’ di olio d’oliva
  • sale
  • pepe e peperoncino macinato fresco

DA FARE PRIMA:

Lasciar riposare il filetto di maiale per un’ora a temperatura ambiente. Tagliare a metà le albicocche e le prugne secche.

PREPARAZIONE:

Lavare e asciugare il filetto, quindi insaporirlo bene con sale, pepe e peperoncino. Rosolare da entrambi i lati in una padella calda con dell’olio d’oliva. Lasciare raffreddare il filetto su una griglia. Ricoprirlo alternativamente con le albicocche e le prugne secche. Avvolgerlo quindi nella pancetta. Arrotolare la pasta sfoglia intorno al filetto e richiuderla bene. La pasta restante si può utilizzare per decorarlo a piacere. Spennellare con il tuorlo e cuocere nel forno preriscaldato a 160 °C (modalità aria calda) per ca. 35-40 minuti fino a doratura. Togliere il filetto dal forno, lasciarlo riposare per circa 10 minuti, affettare e servire.

Consiglio:
come abbinamento per il contorno consigliamo delle deliziose carote al burro e broccoli con scaglie di mandorle.