RICETTA PER 4 PERSONE

Tempo complessivo: 35 minuti
Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Difficoltà: media

RICETTA:

  • 400 g di quinoa bio tricolore
  • 4 rametti di menta piperita
  • 200 g di yogurt bianco bio
  • scorza e succo di ½ limone bio
  • 400 g di zucca bio a seconda della disponibilità (butternut/hokkaido)
  • 5 Cc di miele
  • 2 cc di curry
  • sale
  • pepe macinato fresco
  • un po’ di olio d’oliva
  • ½ cespo d'insalata iceberg bio
  • 1 mango
  • 4 Cc di aceto
  • 2 Cc di sesamo
  • 1 melagrana
  • 12 rametti di coriandolo fresco
  • 12 falafel bio (dal reparto refrigerati)

PREPARAZIONE:

Cuocere la quinoa bio sequendo le istruzioni sulla confezione e farla raffreddare. Lavare, asciugare e tritare finemente la menta, quindi aggiungerla allo yogurt. Aggiungere anche il succo e la scorza del limone e mischiare bene. Mettere in frigorifero fino al momento di servire. Pelare la zucca, rimuovere i semi e tagliarla a fette. Collocare le fette su una teglia e lasciarle marinare con miele, curry, pepe macinato fresco e olio d'oliva. Cuocere la zucca nel forno preriscaldato a 200 °C (modalità aria calda) per circa 10-15 minuti finché non è morbida. Lavare l'insalata e tagliarla a striscioline sottili. Sbucciare il mango e tagliarne metà a dadini delle stesse dimensioni. Ridurre l'altra metà in purea con 4 Cc di aceto e 2 Cc di olio d'oliva. Tostare il sesamo in una padella antiaderente fino a doratura e aggiungerlo alla bowl. Sbucciare la melagrana e rimuovere i semi. Lavare e asciugare il coriandolo rimuovendo grossolanamente le foglie. Rosolare i falafel bio in una padella con poco olio fino a doratura da entrambi i lati. Impiattare tutti i componenti in una ciotola capiente. Condire con la salsina al mango e al sesamo e servire fresco. Buon appetito!

Consiglio:
La quinoa assume note di noci al palato se prima di cuocerla la si rosola in un po' d'olio. Dopodiché si procede alla cottura secondo le istruzioni.