ca. 50 biscotti

Ingredienti:

4 albumi d’uovo
250 g di zucchero a velo, setacciato
succo di ½ limone
1 presa di sale
375 g di mandorle tritate
2 bustine di zucchero vanillinato
2 cc di cannella
un po’ di zucchero cristallino per la lavorazione

Preparazione:

1. Montare a neve morbida gli albumi, lo zucchero a velo, il succo di limone e il sale in una ciotola ben sgrassata per circa 5 minuti. Tenere da parte circa 1/3 del composto di albumi per la glassa, conservandolo coperto e in frigorifero.

2. Mischiare il resto del composto con le mandorle tritate, lo zucchero vanillinato e la cannella. Coprire il tutto con la pellicola trasparente e lasciar riposare in frigorifero per almeno 2 ore.

3. Una volta trascorso il tempo di riposo, preriscaldare il forno a 180 °C in modalità statica. Cospargere il piano di lavoro con un leggero strato di zucchero cristallino e stendere l’impasto fino a raggiungere uno spessore di 6 mm. Realizzare le stelline con stampini di diverse dimensioni e collocarle, a debita distanza le une dalle altre, su una teglia coperta di carta da forno.

4. Tirare fuori dal frigorifero il composto di albumi e spalmarlo sui biscotti. Infornare le stelline sul ripiano più basso per 15 minuti finché non prendono leggermente colore. Lasciar raffreddare sulla teglia.

Consiglio per la decorazione
Mischiare 1 cc di polvere d’oro edibile con ½ cc di rum e spennellare sulle stelline già cotte.