Modifica dell’ordinazione Concludi la modifica

Aggiunto al carrello

Ingredienti per 4 Persone

  • 45 g di burro
  • 6 CC di farina bianca
  • 900 ml latte intero
  • 600 ml brodo di manzo
  • 1 presa di sale
  • 1 presa pepe macinato fresco
  • 1 pezzo cipolla
  • 300 g spinaci in foglia surgelati, scongelati
  • 1 presa di sale
  • 1 presa pepe macinato fresco
  • 500 g barbabietole BIO cotte
  • 1 Gambo porro
  • 500 g carne macinata di manzo
  • un po' olio d'oliva per rosolare
  • 10 g erbe aromatiche provenzali
  • 1 presa di sale
  • 1 presa pepe macinato fresco
  • 1 presa pepe macinato fresco
  • 2 barattolo pomodori pelati da 400 g ciascuno 
  • 16 foglio sfoglie per lasagne
  • 100 g parmigiano grattugiato

Tipo di preparazione

  1. DA FARE PRIMA
  2. Per la besciamella, fondere il burro in una padella, aggiungere la farina e mescolare vigorosamente. Sfumare con il latte intero e il brodo di manzo. Portare a bollore continuando a mescolare e facendo sciogliere eventuali grumi. Insaporire con sale e pepe macinato fresco. Far sobbollire la besciamella a fuoco medio continuando a mescolare per circa 20 minuti. Pelare le cipolle, tagliarle a metà e quindi a dadini. Aggiungerle agli spinaci e insaporire energicamente con sale e pepe. Pelare le barbabietole e tagliarle a fette spesse circa 0,5 cm. Pulire il porro e tagliarlo a dadini.
  3. PREPARAZIONE
  4. Rosolare la carne con un po’ d’olio di oliva in una padella calda. Dopodiché aggiungere il porro e cuocere ulteriormente. Insaporire energicamente con le erbe provenzali, sale, pepe e peperoncino macinato fresco. Aggiungere alla carne i pomodori pelati e far sobbollire a fuoco medio per circa 10 minuti.
  5. STRATI DELLE LASAGNE
  6. Spalmare un po’ di besciamella sul fondo della pirofila. Proseguire poi in sequenza fino a riempire la pirofila: sfoglia, carne, barbabietole, besciamella, sfoglia, spinaci, besciamella, sfoglia, carne, sfoglia, besciamella. Infine cospargere l’ultimo strato con parmigiano grattugiato. Cuocere le lasagne coperte nel forno preriscaldato a 180 °C (modalità ventilata) per circa 40 minuti, quindi aumentare la temperatura a 200 °C, togliere la copertura e gratinare altri 10 minuti.

Tip

  • In alternativa alle barbabietole, si possono benissimo usare anche le zucchine.

* È possibile aggiungere alla lista fino a 15 ingredienti, per aggiungerne altri è necessario effettuare il login.